Cerca

Ave Maria

Accedi



Visite




Ieri: 3
Scorsa settimana: 43
Questo mese: 206
Scorso mese: 236
Totale: 1068


Joomla visitor tracking and live stats
Notizie

Processione 1

A mezz'ora dalla Processione una implacabile pioggia sembrava proprio avercela fatta a scoraggiare prete, famiglie dei bambini del catechismo, banda e fedeli a partecipare alla tradizionale processione in onore di Maria Santissima. E invece, improvvisamente, dietro le nuvole un bel sole si è affacciato e tutto è andato per il verso giusto: il parroco con tre confratProcessione 3elli: don Gino Biagini e don Francesco Bachi (i precedenti parroci di Oratoio), don Emilio Citti (della Diocesi di Lucca), i bambini del catechismo vestiti da personaggi del Vangelo, la Filarmonica di Navacchio e tante, tantissime persone che han manifestato il loro amore per Maria, pregando per le vie di Oratoio i misteri del Rosario.

Processione 4

La sorpresa più gradita è stata, lungo via Oratoio incontrare quadri viventi interpretati dai bambini: L'ANNUNCIAZIONE, la NASCITA DI GESU' a BETLEMME, le NOZZE di CANA, l'INCONTRO DI GESU' CON LA MADRE, L'ATTESA DAVANTI AL SEPOLCRO.

 

Processione 2Infine sul sagrato della chiesa è stata celebrata la CONSACRAZIONE DELL'UNITA' PASTORALE ALLA MADRE DI DIO; Voglia la Madonna proteggerci e guidarci in questo nuovo anno pastorale dedicato alla FEDE perché nel nostro cammino risplenda sempre quel SOLE della PACE e della COMUNIONE!!!!

Un ringraziamento particolare ai catechisti, ai bambini, Processione 5alle famiglie e a tutti coloro che han contribuito alla riuscita di questa bellissima esperienza!!!!!

 

Altre foto della processione nella categoria Attività-Le Nostre Foto.

Giovedì Santo

Amore di Cristo per noi: ecco l'Eucaristia.

La Caritas parrocchiale di Oratoio informa con gioia che il ricavato dalle offerte in occasione del Concerto natalizio è stato di 140 €

Drappo_Cav_Santo_Stefano

Il DRAPPO apparteneva agli antichi paramenti in stoffa dell'insigne sacro militare ordine di santo Stefano papa e martire a cui dipendeva la chiesa di Riglione. I Paramenti rivestivano tutte le pareti della chiesa nei giorni di maggiore festa.

agenda


 

 


 

 

 

 

adultera1

L'adultera: una donna guarita dal peccato

Altri articoli...


Scopri le
bomboniere solidali

Usiamo i cookie per garantire la normale navigazione e utilizzo del sito web. Continuando ad utilizzare il sito internet fornite il vostro consenso all'utilizzo di tutti i cookie.

Accetto i cookies da questo sito.